top of page

Protesi rimovibile su impianti (Overdenture)

Per overdenture su impianti s’intende una protesi rimovibile che può essere stabilizzata su due o più impianti mediante una specifica componentistica protesica che funge da connessione tra il manufatto protesico e gli impianti.




Il vantaggio primario dell’overdenture consiste nella possibilità da parte del paziente di poter rimuovere il manufatto protesico giornalmente e in piena autonomia consentendo così una costante e corretta pulizia della protesi e del cavo orale.


Altro vantaggio dell’overdenture è rappresentato dalla maggiore stabilità del manufatto se paragonato alla tradizionale protesi rimovibile ad appoggio esclusivamente mucoso e infine dall’ottimo rapporto qualità-prezzo.


L’overdenture rappresenta pertanto una soluzione ideale per quei pazienti che da un lato non accettano l’instabilità e il disconfort spesso associati alla protesi convenzionale cosiddetta “dentiera” e dall’altro che non possono affrontare costi elevati tipici delle procedure implanto-protesiche più complesse e indaginose.


Esistono diversi tipi di overdenture che si differenziano tra loro in funzione del sistema di connessione tra la protesi e gli impianti. I sistemi di connessione possono essere rappresentati da una barra, da attacchi sferici oppure da attacchi piatti i quali vengono tuti avvitati agli impianti divenendo un tutt’uno.


Nella protesi invece vengono collocati specifici connettori preposti a fare agganciare la stessa alla barra oppure agli attacchi stabilizzando così la protesi.


 

Il Dott. Fabio De Fraia Frangipane riceve presso lo studio di Apice Nuovo (BN), per informazioni o per fissare un appuntamento contattaci al numero 376 058 3099 (anche su WhatsApp)

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page